Un “calcetto” per beneficenza

      Nessun commento su Un “calcetto” per beneficenza

Quando sport e solidarietà vanno a braccetto

Un pallone, tanta voglia di divertirsi e – last but not least – una buona dose di spirito di solidarietà verso coloro che sono meno fortunati: a volte basta poco per unire laddove la fede calcistica divide. È successo così che i club dell’isola d’Ischia di Napoli, Milan, Inter e Juventus, messe da parte per un momento le rivalità (sportive, s’intende), abbiano unito le forze per dar vita ad un Torneo di Calcio a 5 con finalità benefiche, svoltosi presso il Palazzetto dello Sport di Forio, a pochi passi dal meraviglioso lungomare e ad un tiro di schioppo dalla celebre e caratteristica Chiesa del Soccorso. «Un calcetto per beneficenza», il nome che è tutto un programma dato a questa esperienza davvero ben riuscita, tant’è che ne è stata ricavata una cospicua somma da devolversi a due associazioni isolane impegnate nel sociale. Loro, i protagonisti in campo, si sono divertiti tantissimo, dando luogo a partite combattute ma sempre contraddistinte da grande spirito di sportività e lealtà, come nella logica della manifestazione. La vittoria sul campo è andata alla squadra del Napoli Club, che in finale ha sconfitto la rappresentativa interista per 5-2. Alla squadra del nostro Milan Club, invece, la “finalina” di consolazione, dopo un’emozionante successo ai calci di rigore sulla squadra dello Juve Club. A margine della serata finale, che è stata preceduta dalle gare del girone di qualificazione, oltre alla premiazione delle squadre e dei singoli, c’è stato il sorteggio del Kit ufficiale dell’Ischia Isolaverde, fresca di promozione in Lega-Pro, con proventi anche questi destinati alla beneficenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *